Usiamo cookies tecnici e di marketing, nostri e di terze parti. Per conoscere la nostra politica sui cookie, clicca qui. Se continui a navigare su questo sito, ne accetti espressamente l'utilizzo.

Isole Greche da Atene

8 giorni - ISOLE GRECHE E MEDITERRANEO ORIENTALE da Atene

Pireo - Atene - Pireo - Atene - Mykonos - Santorini - Argostoli/Cefalonia, Grecia - Dubrovnik - Venezia - Venezia

Blu cobalto del mare, bianco delle case, rosso infuocato del sole al tramonto, verde della vegetazione: una crociera tra i colori più belli del Mediterraneo.

Fai il tuo preventivo

Prenotazioni 89 20 40
Indica il numero di passeggeri:

Adulti

Da 18 anni

Bambini

Da 2 a 17 anni

Neonati

Da 0 a 2 anni
Scegli la data di partenza:
Prezzo per adulto in cabina doppia, tasse incluse
Scegli cabina:
Inserisci i tuoi dati
per ricevere un preventivo senza impegno
La cabina selezionata non è più disponibile
Scegli un'alternativa
privacy policy

Itinerario

  • Giorno
  • Arrivo
  • Partenza
  • Programma
  • 1
  • --:--
  • --:--
  • Pireo - Atene
Il Pireo, uno dei più grandi porti del Mediterraneo e uno dei più attivi al mondo, è sicuramente uno dei punti cruciali della capitale greca. In effetti, la sua atmosfera cosmopolita e frizzante affascina i visitatori fino quasi a disorientarli, con il costante via vai di navi e di passeggeri di tutto il mondo. Come la maggior parte dei quartieri di Atene, dispone di un proprio centro commerciale molto vivace, una grande vita notturna intorno alla zona di Zea e di Microlimano, e di un importante museo archeologico.
  • 2
  • --:--
  • 20:00
  • Pireo - Atene
Il Pireo, uno dei più grandi porti del Mediterraneo e uno dei più attivi al mondo, è sicuramente uno dei punti cruciali della capitale greca. In effetti, la sua atmosfera cosmopolita e frizzante affascina i visitatori fino quasi a disorientarli, con il costante via vai di navi e di passeggeri di tutto il mondo. Come la maggior parte dei quartieri di Atene, dispone di un proprio centro commerciale molto vivace, una grande vita notturna intorno alla zona di Zea e di Microlimano, e di un importante museo archeologico.
  • 3
  • 08:00
  • 23:00
  • Mykonos
Mykonos è l'isola più famosa e popolare delle Cicladi, e accoglie ogni anno quasi un milione di turisti. Molti, quando pensano a Mykonos, la collegano automaticamente alla sua fama di isola festaiola, ma questa splendida destinazione nasconde molti altri gioielli che la rendono uno scalo ideale. Si tratta di un'isola ricca di bellezze naturali e di storia, con un carattere cosmopolita. Hora, il suo capoluogo, è considerata una delle città più belle dell'isola per la sua immagine da cartolina. Sono molti i luoghi ideali per prendere il sole e nuotare, mentre le coppie in luna di miele si divertiranno a scoprire gli angoli più romantici di questo scenario idilliaco!
  • 4
  • 08:00
  • 14:00
  • Santorini
Santorini (chiamata anche Thera) fa parte delle isole Cicladi meridionali, in Grecia. Il capoluogo di Santorini, Fira, compete con l'altro paese principale, Oia. Entrambe le località si trovano in cima alle scogliere e alle antiche colline delle caldaia. La vivace Fira dispone di tutti i tipi di negozi, caffè e bar. Qui si possono acquistare ottimi prodotti come i vini locali, elaborati con l'uva Assyrtiko, e gioielli realizzati dagli orafi di Santorini, le cui creazioni sono famose in tutto il mondo. La piccola Oia è altrettanto affascinante e le sue spiagge di sabbia nera attireranno di sicuro gli amanti del mare.
  • 5
  • 09:30
  • 14:30
  • Argostoli/Cefalonia, Grecia
Se il nome di Argostoli non suona particolarmente familiare ai turisti, il nome “Cefalonia” (o “Kefalonia”) sicuramente sì. L'isola, secondo alcune fonti, deve il suo nome alla figura mitologica di Cephalus, mentre secondo altre, essendo questa l’isola più grande delle Ionie, costituisce la "kephali" (testa in greco) dell'arcipelago. La città di Argostoli, nella parte occidentale dell'isola, è il maggior centro delle isole Ioniche.
  • 6
  • 09:30
  • 14:30
  • Dubrovnik
"Coloro che cercano il paradiso in terra devono venire a Dubrovnik", scrisse il famoso scrittore britannico George Bernard Shaw, quando visitò la città per la prima volta. Dubrovnik è il capoluogo del sud della Dalmazia, in Croazia, ed è considerata come uno dei luoghi più belli del mondo. Molti scrittori e turisti sono rimasti affascinati dal suo incanto, tanto che la città è affettuosamente conosciuta come la perla dell'Adriatico e la Atene slava. Chi ha avuto l'occasione di visitarla almeno una volta sarà sicuramente d'accordo con entrambe le definizioni.
  • 7
  • 12:00
  • --:--
  • Venezia
Venezia, una delle città più belle del mondo, rappresenta vero e proprio museo a cielo aperto. Inserita nella Lista dei Patrimoni dell'Umanità dell'UNESCO, è conosciuta per i canali, per le isole che la attorniano e per la ricchezza architettonica. La Stazione Marittima di Venezia, situata nella zona a ovest della città, esattamente tra Piazzale Roma e l'Isola di Tronchetto, è il punto di partenza delle navi delle crociere dal porto di Venezia. Il porto è facilmente raggiungibile sia con l'auto che con il treno. Scegliendo l'auto, giunti al "Ponte della libertà" e dopo averlo percorso, occorre svoltare a destra e seguire le indicazioni per il terminal crociere. Chi opta per il treno, da Venezia Santa Lucia deve costeggiare il Canal Grande proseguendo fino al Ponte di Calatrava. Attraversandolo si giungerà in Piazzale Roma; da qui, prendendo il "People Mover" alla stazione della sopraelevata arriverà a destinazione pagando un biglietto da 1,30 euro. Dall'Aeroporto Internazionale Marco Polo, posto a 13 km dalla città, un taxi (45 euro per la corsa comprensiva di bagagli) permette in 20 minuti di arrivare al porto. Esistono anche bus pubblici, come lo shuttle ATVO e l'autobus ACT; il biglietto ha un costo di 8 euro (15 euro per andata e ritorno). Chi prenota una delle crociere lastminute, arrivando al porto in auto può usufruire di 3 diversi parcheggi riservati, videosorvegliati 24 ore su 24; la tariffa è di 10 euro al giorno e di 95 euro per una settimana intera. Da segnalare la presenza di negozi e duty-free, sportelli Bancomat, ristoranti e bar, un punto di primo soccorso medico e un deposito bagagli. La costruzione del nuovo Porto di Venezia nell'area di Santa Marta è iniziata nel 1869. In seguito, l'enorme crescita del traffico navale ha portato alla nascita, di altri due porti nella zona. A partire dagli anni '90, il moltiplicarsi delle offerte crociere ha modificato la tipologia di navi ospitate nel porto: nel 2014 sono stati più di 1.750.000 i passeggeri transitati nel porto veneziano. Le crociere dal porto di Venezia vedono protagoniste 30 compagnie, molte delle quali di fama mondiale, come Costa Crociere, MSC, Norwegian Cruise Line e Royal Caribbean. Scegliendo una delle crociere dal porto di Venezia si ha l'occasione per effettuare un'escursione e raggiungere Piazza San Marco, per una visita al Palazzo Ducale, alla residenza del Doge e alla Basilica, comprensiva dell'ascesa al Campanile. Sarà anche la situazione ideale per acquistare i caratteristici prodotti artigianali, come i colorati vetri di Murano e i raffinati merletti di Burano.
  • 8
  • --:--
  • --:--
  • Venezia
Venezia, una delle città più belle del mondo, rappresenta vero e proprio museo a cielo aperto. Inserita nella Lista dei Patrimoni dell'Umanità dell'UNESCO, è conosciuta per i canali, per le isole che la attorniano e per la ricchezza architettonica. La Stazione Marittima di Venezia, situata nella zona a ovest della città, esattamente tra Piazzale Roma e l'Isola di Tronchetto, è il punto di partenza delle navi delle crociere dal porto di Venezia. Il porto è facilmente raggiungibile sia con l'auto che con il treno. Scegliendo l'auto, giunti al "Ponte della libertà" e dopo averlo percorso, occorre svoltare a destra e seguire le indicazioni per il terminal crociere. Chi opta per il treno, da Venezia Santa Lucia deve costeggiare il Canal Grande proseguendo fino al Ponte di Calatrava. Attraversandolo si giungerà in Piazzale Roma; da qui, prendendo il "People Mover" alla stazione della sopraelevata arriverà a destinazione pagando un biglietto da 1,30 euro. Dall'Aeroporto Internazionale Marco Polo, posto a 13 km dalla città, un taxi (45 euro per la corsa comprensiva di bagagli) permette in 20 minuti di arrivare al porto. Esistono anche bus pubblici, come lo shuttle ATVO e l'autobus ACT; il biglietto ha un costo di 8 euro (15 euro per andata e ritorno). Chi prenota una delle crociere lastminute, arrivando al porto in auto può usufruire di 3 diversi parcheggi riservati, videosorvegliati 24 ore su 24; la tariffa è di 10 euro al giorno e di 95 euro per una settimana intera. Da segnalare la presenza di negozi e duty-free, sportelli Bancomat, ristoranti e bar, un punto di primo soccorso medico e un deposito bagagli. La costruzione del nuovo Porto di Venezia nell'area di Santa Marta è iniziata nel 1869. In seguito, l'enorme crescita del traffico navale ha portato alla nascita, di altri due porti nella zona. A partire dagli anni '90, il moltiplicarsi delle offerte crociere ha modificato la tipologia di navi ospitate nel porto: nel 2014 sono stati più di 1.750.000 i passeggeri transitati nel porto veneziano. Le crociere dal porto di Venezia vedono protagoniste 30 compagnie, molte delle quali di fama mondiale, come Costa Crociere, MSC, Norwegian Cruise Line e Royal Caribbean. Scegliendo una delle crociere dal porto di Venezia si ha l'occasione per effettuare un'escursione e raggiungere Piazza San Marco, per una visita al Palazzo Ducale, alla residenza del Doge e alla Basilica, comprensiva dell'ascesa al Campanile. Sarà anche la situazione ideale per acquistare i caratteristici prodotti artigianali, come i colorati vetri di Murano e i raffinati merletti di Burano.

Recensioni

  • Valutazione complessiva
  • Cabina
  • Cucina
  • Attività per bambini
  • Servizi di bordo
  • Personale
Recensioni dei clienti
Anna Petriccione Età: 55-65 Con chi hai viaggiato: Famiglia Organizzazione ineccepibile
  • Cabina
  • Cucina
  • Attività per bambini
  • Servizi di bordo
  • Personale
giuseppina marletta Età: 45-54 Con chi hai viaggiato: Famiglia La crociera ci ha soddisfatto parecchio e il personale di bordo è stato veramente molto cortese.
  • Cabina
  • Cucina
  • Servizi di bordo
  • Personale
SUSAN JENNEFERE MCLOUGHLIN Età: 55-65 Con chi hai viaggiato: Coppia Una vacanza molto rilassante ..Personale al bar e alla cabina A++++++++ tutto eccellente. Solo negativo bisogno di pagare per acqua
  • Cabina
  • Cucina
  • Servizi di bordo
  • Personale

Condizioni

La quota comprende

La sistemazione nella cabina prescelta, dotata di ogni comfort: servizi privati, aria condizionata, telefono, filodiffusione, TV via satellite e cassaforte; il trattamento di pensione completa a bordo (colazione, pranzo, cena a buffet o nei ristoranti principali e sorprese gastronomiche di mezzanotte); bevande a dispenser (acqua, tè freddo); il cocktail di benvenuto e la serata di Gala con menù particolare; la partecipazione a tutte le attività di animazione (giochi, concorsi, tornei, feste, serate a tema); gli spettacoli musicali o di cabaret nel teatro di bordo, i balli e le feste in programma tutte le sere durante la crociera; l'utilizzo di tutte le attrezzature della nave: piscine, lettini, teli mare, palestra, vasche idromassaggio, biblioteca, discoteca. Tasse Portuali.

La quota non comprende

Assicurazione multirischi (Card Crocierissime); quote di servizio (obbligatorie, da pagare a bordo); le bevande al bar e nei ristoranti (tranne nei casi in cui sia esplicitamente indicato il contrario); escursioni facoltative e altri servizi (parrucchiere, massaggi, trattamenti estetici, medico, navigazione internet, lavanderia).

Note

Quote per persona in cabina doppia. Supplemento singola su richiesta; adulti occupanti 3 e 4 letto su richiesta, bambini occupanti 3 e 4 letto GRATIS (tasse portuali escluse). I prezzi pubblicati dovranno essere riconfermati all'atto della prenotazione in quanto potrebbero subire delle variazioni da parte della compagnia. Tutti i passeggeri, senza eccezione, devono disporre di un documento di identità valido per l'espatrio: carta d'identità o passaporto (validità minima di 6 mesi). In alcuni itinerari può essere necessario un visto per poter effettuare le escursioni.