Usiamo cookies tecnici e di marketing, nostri e di terze parti. Per conoscere la nostra politica sui cookie, clicca qui. Se continui a navigare su questo sito, ne accetti espressamente l'utilizzo.

Adriatico e Isole nel blu

8 giorni - ISOLE GRECHE E MEDITERRANEO ORIENTALE da Venezia

Venezia - Bari - Pireo - Atene - Katakolon - Kotor - Spalato - Venezia

Blu cobalto del mare, bianco delle case, rosso infuocato del sole al tramonto, verde della vegetazione: una crociera tra i colori più belli del Mediterraneo.

Fai il tuo preventivo

Prenotazioni 89 20 40
Indica il numero di passeggeri:

Adulti

Da 18 anni

Bambini

Da 2 a 17 anni

Neonati

Meno di 2 anni
Scegli la data di partenza:
Prezzo per adulto in cabina doppia, tasse incluse
{{$parent.labels.alternativePackages.alternativeBelow}}
Scegli cabina:
Prezzo per adulto in cabina doppia, tasse incluse
La cabina selezionata non è più disponibile
Scegli un'alternativa
Riepilogo
ISOLE GRECHE E MEDITERRANEO ORIENTALE da Venezia
{{getCabinName()}} - {{getPassengerSelectionString()}} {{labels.departures.fromThe.toLowerCase()}} {{getPackageDepartureDateString() | date:'dd/MM/yyyy'}} {{labels.departures.toThe.toLowerCase()}} {{getPackageArrivalDateString() | date:'dd/MM/yyyy'}}
Inserisci i tuoi dati
per ricevere un preventivo senza impegno

Itinerario

  • Giorno
  • Arrivo
  • Partenza
  • Programma
  • 1
  • --:--
  • 17:00
  • Venezia
Venezia, una delle città più belle del mondo, rappresenta vero e proprio museo a cielo aperto. Inserita nella Lista dei Patrimoni dell'Umanità dell'UNESCO, è conosciuta per i canali, per le isole che la attorniano e per la ricchezza architettonica. La Stazione Marittima di Venezia, situata nella zona a ovest della città, esattamente tra Piazzale Roma e l'Isola di Tronchetto, è il punto di partenza delle navi delle crociere dal porto di Venezia. Il porto è facilmente raggiungibile sia con l'auto che con il treno. Scegliendo l'auto, giunti al "Ponte della libertà" e dopo averlo percorso, occorre svoltare a destra e seguire le indicazioni per il terminal crociere. Chi opta per il treno, da Venezia Santa Lucia deve costeggiare il Canal Grande proseguendo fino al Ponte di Calatrava. Attraversandolo si giungerà in Piazzale Roma; da qui, prendendo il "People Mover" alla stazione della sopraelevata arriverà a destinazione pagando un biglietto da 1,30 euro. Dall'Aeroporto Internazionale Marco Polo, posto a 13 km dalla città, un taxi (45 euro per la corsa comprensiva di bagagli) permette in 20 minuti di arrivare al porto. Esistono anche bus pubblici, come lo shuttle ATVO e l'autobus ACT; il biglietto ha un costo di 8 euro (15 euro per andata e ritorno). Chi prenota una delle crociere lastminute, arrivando al porto in auto può usufruire di 3 diversi parcheggi riservati, videosorvegliati 24 ore su 24; la tariffa è di 10 euro al giorno e di 95 euro per una settimana intera. Da segnalare la presenza di negozi e duty-free, sportelli Bancomat, ristoranti e bar, un punto di primo soccorso medico e un deposito bagagli. La costruzione del nuovo Porto di Venezia nell'area di Santa Marta è iniziata nel 1869. In seguito, l'enorme crescita del traffico navale ha portato alla nascita, di altri due porti nella zona. A partire dagli anni '90, il moltiplicarsi delle offerte crociere ha modificato la tipologia di navi ospitate nel porto: nel 2014 sono stati più di 1.750.000 i passeggeri transitati nel porto veneziano. Le crociere dal porto di Venezia vedono protagoniste 30 compagnie, molte delle quali di fama mondiale, come Costa Crociere, MSC, Norwegian Cruise Line e Royal Caribbean. Scegliendo una delle crociere dal porto di Venezia si ha l'occasione per effettuare un'escursione e raggiungere Piazza San Marco, per una visita al Palazzo Ducale, alla residenza del Doge e alla Basilica, comprensiva dell'ascesa al Campanile. Sarà anche la situazione ideale per acquistare i caratteristici prodotti artigianali, come i colorati vetri di Murano e i raffinati merletti di Burano
  • 2
  • 14:00
  • 20:00
  • Bari
La città di Bari, capoluogo della Puglia, si trova nella parte sud dell’Italia, il cosiddetto “tacco” dello stivale e vanta un porto polivalente. Il porto di Bari è facilmente raggiungibile in auto, percorrendo l’autostrada A4 e uscendo a Bari Nord o Bari Sud. Dopo il casello, dirigiti verso “Fiera/Porto” e prendi l’uscita 4 che si immette in Via Napoli. Da Via Vittorio Veneto costeggia il mare fino ad arrivare al porto. Se invece viaggi con i mezzi pubblici, ti consigliamo di scendere alla stazione ferroviaria di Bari Centrale e di prendere l’autobus della linea 20/ fino al Varco Dogana. Il porto è dotato di vari parcheggi, incluso un parcheggio coperto con navetta gratuita aperto tutti i giorni 24 ore su 24. Il porto di Bari è importante a livello europeo, in quanto collega l’Italia al Medio Oriente, alla Grecia, alla Croazia e a molte altre destinazioni nell’Adriatico. Solo nel 2012, lo scalo ha visto ben 2 milioni di passeggeri grazie anche alle numerose offerte crociere dal porto di Bari. Sono, infatti, molteplici le crociere offerte su crocierissime.it che fanno sosta o partono da qui. Se hai bisogno di ispirazione, consulta il sito per vedere le crociere lastminute. Le principali compagnie di navigazione che servono questo scalo sono Grandi Navi Veloci, Adria Ferries, Superfast Ferries, Ventouris Ferries e Montenegro Lines. Inoltre, è possibile visitare luoghi di interesse nelle vicinanze e immergersi nella cultura del posto. Tra le escursioni principali segnaliamo Alberobello con i suoi tradizionali trulli, veri e propri simboli della Puglia, ma anche un tour di Bari. Se vuoi avere una prospettiva diversa, la città può essere esplorata in bicicletta o con il tour panoramico in trenino. Da non dimenticare sono le spiagge di Bari, il suo cibo favoloso e i suoi monumenti, come la basilica di San Nicola, dedicata al patrono della città. Meta sempre più popolare, Bari offre ai visitatori molte opportunità, nonché una giornata piena di divertimento fuori dalla nave, con opportunità di svago per tutti, dalle famiglie alle coppie in cerca di un luogo romantico e pieno di magia. Se hai tempo a disposizione, ti suggeriamo di fare una passeggiata tra le stradine del centro storico e della zona accanto al porto o, magari, puoi fare tappa nella Sala di Murat (se ami l’arte contemporanea). La passeggiata sul mare, invece, prende il nome di Lungomare Nazario Sauro ed è perfetta per rilassarsi e guardare verso l’infinito.
  • 3
  • --:--
  • --:--
  • Navigazione
  • 4
  • 08:00
  • 17:00
  • Pireo - Atene
Il Pireo, uno dei più grandi porti del Mediterraneo e uno dei più attivi al mondo, è sicuramente uno dei punti cruciali della capitale greca. In effetti, la sua atmosfera cosmopolita e frizzante affascina i visitatori fino quasi a disorientarli, con il costante via vai di navi e di passeggeri di tutto il mondo. Come la maggior parte dei quartieri di Atene, dispone di un proprio centro commerciale molto vivace, una grande vita notturna intorno alla zona di Zea e di Microlimano, e di un importante museo archeologico.
  • 5
  • 09:00
  • 15:00
  • Katakolon
Piccola cittadina sulla costa occidentale greca, nel comune di Pyrgos, è diventata uno scalo per le navi da crociera grazie alla sua posizione, essendo il porto più vicino alle rovine di Olimpia. Da visitare, lo straordinario Museo Archeologico di Olimpia, uno dei più importanti della Grecia. Qui si possono ammirare oggetti in ceramica e bronzo, sculture romane, reperti dei giochi olimpici e sculture in terracotta risalenti al 480 a.C. Il sito archeologico di Olimpia venne dichiarato nel 1989 Patrimonio Mondiale dell'Umanità dall'UNESCO.
  • 6
  • 14:00
  • 20:00
  • Kotor
Kotor è una città a sud ovest del Montenegro. La vecchia città di Kotor, circondata da un’impressionante cinta di mura, è davvero ben preservata e classificata dall'Unesco come patrimonio mondiale dell'umanità. Tra il 1420 ed il 1797, Kotor e i suoi dintorni dipendevano da Venezia. L'influenza veneziana si scorge soprattutto nell'architettura della città. Le bocche di Kotor, che si aprono sull'Adriatico, sono il fiordo più meridionale d'Europa. Da qualche anno, Kotor ha visto crescere incredibilmente il numero di turisti (Dubrovnik si trova a qualche centinaia di Km), attirati dalle bocche di Kotor e dalla vecchia città di Kotor stessa. Il patrimonio della città comprende:la chiesa cattolica Saint Tryphon, la chiesa ortodossa Saint Luc, il bastione Gurdi, la piazza d'Armes, il palazzo Grgurina, la chiesa Santa Maria.
  • 7
  • 08:00
  • 17:00
  • Spalato
Spalato (Split) è la città principale della Dalmazia Centrale (Croazia) ed è stata fondata oltre 1700 anni fa! Da questa città l' imperatore romano Diocleziano governava il mondo, ed ha lasciato in eredità un’architettura che colpisce vivamente. Spalato è infatti famosa soprattutto per il Palazzo di Diocleziano, imponente complesso architettonico fatto edificare nel 300 d.C. che oggi dopo varie influenze e domini, è un interessante campionario di stili, dal medioevale al gotico fiorito, sino al rinascimentale ed al barocco. Nel 1979 è stato iscritto dall'UNESCO nell'elenco del Patrimonio dell'umanità.Importante anche la cattedrale con il suo celebre campanile.
  • 8
  • 09:00
  • --:--
  • Venezia
Venezia, una delle città più belle del mondo, rappresenta vero e proprio museo a cielo aperto. Inserita nella Lista dei Patrimoni dell'Umanità dell'UNESCO, è conosciuta per i canali, per le isole che la attorniano e per la ricchezza architettonica. La Stazione Marittima di Venezia, situata nella zona a ovest della città, esattamente tra Piazzale Roma e l'Isola di Tronchetto, è il punto di partenza delle navi delle crociere dal porto di Venezia. Il porto è facilmente raggiungibile sia con l'auto che con il treno. Scegliendo l'auto, giunti al "Ponte della libertà" e dopo averlo percorso, occorre svoltare a destra e seguire le indicazioni per il terminal crociere. Chi opta per il treno, da Venezia Santa Lucia deve costeggiare il Canal Grande proseguendo fino al Ponte di Calatrava. Attraversandolo si giungerà in Piazzale Roma; da qui, prendendo il "People Mover" alla stazione della sopraelevata arriverà a destinazione pagando un biglietto da 1,30 euro. Dall'Aeroporto Internazionale Marco Polo, posto a 13 km dalla città, un taxi (45 euro per la corsa comprensiva di bagagli) permette in 20 minuti di arrivare al porto. Esistono anche bus pubblici, come lo shuttle ATVO e l'autobus ACT; il biglietto ha un costo di 8 euro (15 euro per andata e ritorno). Chi prenota una delle crociere lastminute, arrivando al porto in auto può usufruire di 3 diversi parcheggi riservati, videosorvegliati 24 ore su 24; la tariffa è di 10 euro al giorno e di 95 euro per una settimana intera. Da segnalare la presenza di negozi e duty-free, sportelli Bancomat, ristoranti e bar, un punto di primo soccorso medico e un deposito bagagli. La costruzione del nuovo Porto di Venezia nell'area di Santa Marta è iniziata nel 1869. In seguito, l'enorme crescita del traffico navale ha portato alla nascita, di altri due porti nella zona. A partire dagli anni '90, il moltiplicarsi delle offerte crociere ha modificato la tipologia di navi ospitate nel porto: nel 2014 sono stati più di 1.750.000 i passeggeri transitati nel porto veneziano. Le crociere dal porto di Venezia vedono protagoniste 30 compagnie, molte delle quali di fama mondiale, come Costa Crociere, MSC, Norwegian Cruise Line e Royal Caribbean. Scegliendo una delle crociere dal porto di Venezia si ha l'occasione per effettuare un'escursione e raggiungere Piazza San Marco, per una visita al Palazzo Ducale, alla residenza del Doge e alla Basilica, comprensiva dell'ascesa al Campanile. Sarà anche la situazione ideale per acquistare i caratteristici prodotti artigianali, come i colorati vetri di Murano e i raffinati merletti di Burano

Recensioni

Valutazione complessiva
4.5 / 5
su 60 recensioni
  • 4.5 Cabina
  • 4.5 Cucina
  • 4.5 Attività per bambini
  • 4.5 Servizi di bordo
  • 4.5 Personale
Recensioni dei clienti
Donatella Cucchi
Età: 45-54
Con chi hai viaggiato: Coppia
5 / 5
  • 5 Cabina
  • 5 Cucina
  • 5 Attività per bambini
  • 5 Servizi di bordo
  • 5 Personale
Tutto perfetto
Ornella Camporese
Età: 45-54
Con chi hai viaggiato: Amici
5 / 5
  • 4 Cabina
  • 5 Cucina
  • 4 Attività per bambini
  • 5 Servizi di bordo
  • 5 Personale
Tutto tanto bello, peccato sia finita...... Grazie a tutti voi, sempre gentilissimi.
Roberto Passerini
Età: Under 35
Con chi hai viaggiato: Coppia
4.5 / 5
  • 5 Cabina
  • 5 Cucina
  • 3 Attività per bambini
  • 4 Servizi di bordo
  • 4 Personale
Eccellente

Condizioni

La quota comprende

La sistemazione nella cabina prescelta, dotata di ogni comfort: servizi privati, aria condizionata, telefono, filodiffusione, TV via satellite e cassaforte; il trattamento di pensione completa a bordo (colazione, pranzo, cena a buffet o nei ristoranti principali e sorprese gastronomiche di mezzanotte); bevande a dispenser (acqua, caffè americano, tè freddo, alcuni tipi di succhi di frutta); il cocktail di benvenuto del Comandante (se previsto dalla tariffa) e la serata di Gala con menù particolare; la partecipazione a tutte le attività di animazione (giochi, concorsi, tornei, feste, serate a tema); gli spettacoli musicali o di cabaret nel teatro di bordo, i balli e le feste in programma tutte le sere durante la crociera; l'utilizzo di tutte le attrezzature della nave: piscine, lettini, teli mare, palestra, vasche idromassaggio, biblioteca, discoteca. Tasse Portuali.

La quota non comprende

Assicurazione multirischi (Card Crocierissime); quote di servizio (obbligatorie, da pagare a bordo); le bevande al bar e nei ristoranti (tranne nei casi in cui sia esplicitamente indicato il contrario); escursioni facoltative e altri servizi (parrucchiere, massaggi, trattamenti estetici, medico, navigazione internet, lavanderia).

Note

Quote per persona in cabina doppia. Supplemento singola su richiesta; adulti occupanti 3 e 4 letto su richiesta, bambini occupanti 3 e 4 letto GRATIS (tasse portuali escluse). I prezzi pubblicati dovranno essere riconfermati all'atto della prenotazione in quanto potrebbero subire delle variazioni da parte della compagnia. Tutti i passeggeri, senza eccezione, devono disporre di un documento di identità valido per l'espatrio: carta d'identità o passaporto (validità minima di 6 mesi). In alcuni itinerari può essere necessario un visto per poter effettuare le escursioni.

8 giorni - ISOLE GRECHE E MEDITERRANEO ORIENTALE da Venezia