Prio

Crociera Mediterraneo Occidentale da Barcellona 15 giorni - Mediterraneo Occidentale da Barcellona

Barcellona - Ciutadella de Menorca - Le Lavandou - Monte Carlo - St. Tropez - Bastia - Porto venere - Civitavecchia - Livorno - Portofino - Bandol - Sete - Palamos - Palma di Maiorca - Barcellona
Servizi e offerte per la partenza del
myClub
{{serviceCategory.description}}
{{ image.caption }}

Solo con la crociera si coglie il segreto del mar Mediterraneo, il confine che non c'è, la storia che si intreccia da una costa all'altra, la bellezza e la pace dei suoi paesaggi, la straordinaria varietà delle civiltà che vi si incontrano. Il Mediterraneo Occidentale è un mare che racchiude mille storie e leggende fantastiche, culla di civiltà di cui possiamo ancor oggi ammirare i tesori.

Lo sapevi? Per questa crociera sono disponibili offerte riservate ai soli iscritti

Iscriviti gratis e diventa membro myClub per approfittare da subito di sconti e altri vantaggi esclusivi su Crocierissime!

Ricorda, come membro myClub ora hai accesso a sconti e vantaggi esclusivi!

Cerca le offerte riservate agli iscritti nei risultati qui di seguito

Fai il tuo preventivo

Prenotazioni 020600
Informativa sulla privacy
{{$parent.labels.priceDrop.priceDrop}}
{{ $parent.labels.priceDrop.seenSpecific.replace('\{0\}', $parent.priceDrop.cabin.name) .replace('\{1\}', ($parent.priceDrop.departure.departureDate | date:'d/M')) }} {{$parent.labels.priceDrop.showCabin}}
Indica il numero di passeggeri:

Adulti

Da 18 anni

Bambini

Da 2 a 17 anni

Neonati

Meno di 2 anni
Scegli la data di partenza:
Prezzo per adulto in cabina doppia, tasse incluse
Scegli un'altra data o un'altra crociera tra le alternative riportate di seguito.
{{$parent.labels.alternativePackages.alternativeBelow}}
Scegli cabina:
Prezzo per adulto in cabina doppia, tasse incluse
La cabina selezionata non è più disponibile
Scegli un'alternativa
Riepilogo
Mediterraneo Occidentale da Barcellona
{{getCabinName()}} - {{getPassengerSelectionString()}} {{labels.departures.fromThe.toLowerCase()}} {{getPackageDepartureDateString() | date:'dd/MM/yyyy'}} {{labels.departures.toThe.toLowerCase()}} {{getPackageArrivalDateString() | date:'dd/MM/yyyy'}}

Richiedi copia del preventivo e l’aiuto di un nostro consulente

Inserisci i tuoi dati
con Google o Facebook google oppure compila i campi per ricevere un preventivo senza impegno
Inserisci i tuoi dati
per ricevere un preventivo senza impegno
Non preoccuparti, non devi ancora pagare niente!

Itinerario

  • Giorno
  • Arrivo
  • Partenza
  • Programma
  • 1
  • --:--
  • 17:00
  • Barcellona
{{ image.caption }}
Negli ultimi decenni Barcellona si è trasformata da città di secondo piano in uno dei centri urbani più dinamici e alla moda del mondo. In estate, le feste che durano una settimana causano periodiche esplosioni di pazzia. Ma anche nel resto dell'anno la seconda città della Spagna è molto viva ed è sempre all'avanguardia per quanto riguarda moda, architettura, cibo, stile, musica e divertimenti. Gli edifici, alcuni dei quali testimoniano la genialità dell'eccentrico GaudÝ, vi faranno restare senza fiato. L'arte, con importanti collezioni di Picasso e Mir¾, vi farà rabbrividire. E la gente, con la sua esuberanza e il suo forte senso dell'uguaglianza e il suo desiderio d'indipendenza, vi conquisterà. Barcellona è una delle città più dinamiche e affascinanti della sponda occidentale del Mediterraneo.
  • 2
  • 07:00
  • 15:00
  • Ciutadella de Menorca
{{ image.caption }}
L'isola del relax e del mare più spettacolare d’Europa, Minorca è stata dichiarata dall'Unesco Riserva della Biosfera. È una terra dal grande fascino, che mantiene intatte e inalterate le sue caratteristiche naturali e la sua identità culturale.
  • 3
  • 08:00
  • 17:00
  • Le Lavandou
{{ image.caption }}
Le Lavandou è un comune francese di 5.837 abitanti situato nel dipartimento del Varo della regione della Provenza-Alpi-Costa Azzurra. Il comune è situato sulle rive del Mar Mediterraneo, di fronte alle cosiddette Isole d'Oro (Port-Cros, l'isola del Levante e Porquerolles) e ai piedi del Massiccio dei Maures. Gli abitanti di Lavandou sono chiamati Lavandouraines (femminile) e Lavandourains (maschile).
  • 4
  • 08:00
  • 23:00
  • Monte Carlo
{{ image.caption }}
Appartiene al Principato di Monaco, un piccolo e antico regno dalla storia ricca e intensa. Montecarlo, considerato in tutta Europa un luogo molto affascinante e romantico, è una sorta di parco dei divertimenti per l'Úlite europea, dove la signora Fortuna potrà ripulirvi al casin= un giorno e mettervi in lizza per una visita ai Grimaldi quello successivo. Per chi non prevede nel proprio guardaroba da viaggio anche l'abito da sera, Monaco pu= ancora essere una meta proibitiva.
  • 5
  • 08:00
  • 18:00
  • St. Tropez
{{ image.caption }}
"La città di St.Tropez (Provenza, Francia) si estende lungo una penisola selvaggia e si affaccia sulla baia che porta il suo nome. La sua storia è straordinariamente ricca di battaglie ed eventi storici. Nei tempi antichi fu popolata dai Fenici, e durante il periodo romano era conosciuta con il nome di Heraclea. St.Tropez diventa famosa negli anni '50, con l'arrivo dei Parigini chic, di artisti e uomini d'affari. Per strada si poteva incontrare Picasso, Francoise Sagan, Jacques Prévert e molti altri. Tra i grandi che dipinsero e scolpirono in quest'area troviamo Matisse, Renoir, Signac, Mirò, Chagall, Modigliani e Picasso. Ma è con l'arrivo di Brigitte Bardot che si raggiunge l'apice, con le sue spiaggie ed il ""topless"". Tra i monumenti, imperdibile la chiesa di Notre Dame de la Assomption, costruita nel 1784 in stile barocco, dal maestoso campanile. Al suo interno sono custodite opere d’arte di pregio. E ancora, la Cappella della Misericordia, la Cappella di Saint Tropez, la Cappella del Convento, con le grandi celebrazioni per il santo patrono che si svolgono il 16 di maggio (sono i famosi tre giorni di celebrazione delle “Bravades”), e la Cappella di Sant’Anna, con vista sulla baia e sulle colline di Maures."
  • 6
  • 08:00
  • 23:00
  • Bastia
{{ image.caption }}
È una delle più belle città della Corsica. Ma richiede certamente più attenzione e più immaginazione rispetto agli altri luoghi dell'isola sufficienti ad essi stessi. Città italiana per le sue origini, ne conserva il cuore e la Citadelle. Tra il vecchio quartiere di Terra Vecchia, fondato nel 1380, e quello di Terra Nova, cominciato un secolo più tardi, si insedia la dominazione genovese. Malgrado ciò, Bastia mantiene qualche accento napoletano con le sue case piene di crepe, i suoi balconi in ferro battuto e le sue facciate dove galleggiano allegramente delle ghirlande dalle linee multicolore. Si può visitare Bastia da turista : la piazza Saint-Nicolas sulla quale si bighellonerà prima di sedersi nella terrazza di un caffè, il Giardino Romieu dal quale si accede alla Citadelle, il Museo etnografico ed il museo del Mare, le chiese e le cappelle dai generosi decori. Bastia conta molte curiosità religiose, tra cui un'Assunzione in argento cesellato opera d'un artista sienese del XVII secolo, ed il le Cristo Nero della chiesa Sainte-Croix, trovato a galla sulla acque tra quattro luci meravigliose. Viene festeggiato il 3 marzo, festa dell'Intervento della Santa Croce, e la statua è portata in testa d'una processione attraverso le vie della città. Ma la beltà di Bastia, città misteriosa per coloro che non ci vivono, non è nei marmi o negli ori delle chiese. Essa si trova nelle case dalle persiane chiuse e dalle gelosie introverse. Bisogna darsi la pena di camminare e di soffermarsi nelle viuzze per scoprirla.
  • 7
  • 08:00
  • 17:00
  • Porto venere
{{ image.caption }}
Il Parco Naturale Regionale di Porto Venere offre un paesaggio unico con le sue alte coste, le grotte, la vegetazione che in ogni stagione permea l'ambiente con le mutevoli sfumature di colore. Elemento che fonde ed armonizza ogni particolare è il mare, talora calmo e cristallino, tanto da riflettere simile ad uno specchio incantato le rocce multicolori ed il volo dei gabbiani, talvolta mosso e quasi rabbioso quando, ruggendo, si infrange contro la roccia su cui svetta la Chiesa di San Pietro. A coronare il Parco l'arcipelago con le tre Isole Palmaria, Tino e Tinetto, che sfidano l'azzurro mare in un turbinio di aromi e sguardi verso l'infinito. Ma il Parco non è solo Natura, qui la Storia alberga dall'epoca preistorica, con la Grotta dei Colombi, fino al recente passato in cui Marconi sperimentò davanti al Borgo i suoi innovativi studi.
  • 8
  • 07:00
  • 17:00
  • Civitavecchia
{{ image.caption }}
Centro con un'importante porto. Fino all'28 viene usato dai Bizantini e poi viene occupato dai Saraceni per alcuni decenni per poi passare successivamente allo stato Pontificio. Interessanti sono il Duomo, il Forte Michelangelo e il Museo nazionale. A pochi Km si trovano le terme Taurine, dove si possono ammirare i metodi di cura dei Romani. E' da qui che partono tutte le escursioni verso la millenaria città di Roma.
  • 9
  • 07:00
  • 19:00
  • Livorno
{{ image.caption }}
Livorno, in Toscana, si trova in una posizione ideale per esplorare alcune delle più belle città italiane, fra cui Firenze. Conosciuta come la culla del Rinascimento, Firenze annovera fra le sue attrazioni più importanti piazze spettacolari e meravigliosi palazzi del XV secolo, per un invidiabile spaccato sulla storia dell'arte del periodo. La visita della città potrebbe iniziare dalla Basilica di Santa Croce, conosciuta anche come l'Abbazia di Westminster in Italia, poiché qui riposano le spoglie degli appartenenti alla monarchia italiana. Gli interni, del XIV secolo, presentano fini esempi di decorazione gotica e capolavori del periodo. Piazza del Duomo, punto di raccordo della cattedrale, il campanile e il battistero, è un'altra tappa obbligata, così come Piazza della Signoria, la più grande della città in cui è possibile ammirare una copia del David di Michelangelo e la Loggia dei Lanzi.
  • 10
  • 08:00
  • 17:00
  • Portofino
{{ image.caption }}
Concentrata in pochi chilometri di superficie, Portofino – simbolo della "Dolce Vita", è da sempre soprannominata la "Piazzetta" più bella del mondo. In effetti questo "salotto" a cielo aperto la rende unica e piena di magie. In pochi passi è possibile vedere le tante vetrine degli Atelier più famosi al mondo, passeggiare vicino a incredibili Yacht in Marina, scorgere pescatori riordinare le loro reti ed assistere a indimenticabili tramonti dai colori pastello nella baia, in un gioco di tonalità infinite.
  • 11
  • 08:00
  • 17:00
  • Bandol
{{ image.caption }}
Bandol è un comune francese di 8.523 abitanti situato nel dipartimento del Varo della regione della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.
  • 12
  • 08:00
  • 23:00
  • Sete
{{ image.caption }}
Sète è un comune francese di 43.400 abitanti situato nel dipartimento dell' HÚrault nella region della Linguadoca-Rossiglione. Fino al 1927 l'ortografia francese del nome è stata Cette. E' il secondo porto per importanza della Francia nel Mediterraneo dopo Marsiglia. Sète fu popolata in gran parte, nella seconda metà XIX secolo e nei primi decenni del secolo successivo, da italiani e da corsi. L'arrivo dei primi immigrati italiani risale al 1843: il primo censimento del XX Secolo ne quantific= la presenza in circa 500 unità. La comunità italiana continu= a crescere nei decenni successivi. E' la città natale dello scrittore Paul ValÚry e del cantante Georges Brassens, le cui famiglie materne erano entrambe di origine italiana.
  • 13
  • 08:00
  • 18:00
  • Palamos
{{ image.caption }}
Il paradiso a portata di mano è a Palamos, sulla Costa Brava, a est di Barcellona: spiagge di sabbia finissima e tanti ristorantini specializzati in pesce fresco. Vagabondate nel dedalo di viuzze medioevali della vicina Gerona e sostate nella sua solenne cattedrale gotica; o visitate il Teatro-Museo Dali' che raccoglie le opere di questo geniale maestro del surrealismo.
  • 14
  • 08:00
  • 18:00
  • Palma di Maiorca
{{ image.caption }}
"Le reti da pesca, stese ad asciugare vicino al molo, brillano di un intenso blu mediterraneo. Dietro le reti si intravede La Lonja, del 1388. Dove oggi si può gustare un buon caffè, durante il Medioevo si realizzavano scambi commerciali tra i più importanti del Mediterraneo. I Romani battezzarono la città già nel 123 a.C. con il nome di Palmeria. Il nome che successivamente i mori diedero a Palma battezzò tutta l'isola: Medina Mayurka. Nei vicoli del centro storico riecheggia l'atmosfera dei secoli passati. Qui potrai passeggiare per i vicoli di uno dei centri con più edifici storici di tutta Europa, tra superbi palazzi, hotel all'avanguardia e ristoranti di ultima generazione. "
  • 15
  • 07:00
  • --:--
  • Barcellona
{{ image.caption }}
Negli ultimi decenni Barcellona si è trasformata da città di secondo piano in uno dei centri urbani più dinamici e alla moda del mondo. In estate, le feste che durano una settimana causano periodiche esplosioni di pazzia. Ma anche nel resto dell'anno la seconda città della Spagna è molto viva ed è sempre all'avanguardia per quanto riguarda moda, architettura, cibo, stile, musica e divertimenti. Gli edifici, alcuni dei quali testimoniano la genialità dell'eccentrico GaudÝ, vi faranno restare senza fiato. L'arte, con importanti collezioni di Picasso e Mir¾, vi farà rabbrividire. E la gente, con la sua esuberanza e il suo forte senso dell'uguaglianza e il suo desiderio d'indipendenza, vi conquisterà. Barcellona è una delle città più dinamiche e affascinanti della sponda occidentale del Mediterraneo.

Condizioni

La quota comprende

La sistemazione nella suite di categoria prescelta con trattamento All Inclusive, bevande durante i pasti principali e open bar (eccetto alcune etichette di vini e liquori premium), servizio in cabina 24H, minibar, champagne, caviar on the ice. Libero utilizzo delle dotazioni della nave: aree pubbliche, saloni, ponti esterni, piscina, lettini, palestra, intrattenimento, spettacoli. Tasse portuali.

La quota non comprende

Assicurazione multirischi (Card Crocierissime), quote di servizio (obbligatorie, da pagare a bordo), alcune etichette di vini e liquori premium, utilizzo della Spa, trattamenti di bellezza e massaggi, internet, visite e prescrizioni del medico di bordo, spese personali, escursioni, facchinaggio dal terminal di imbarco alla cabina e viceversa.

Note

Quote per persona in cabina doppia. Supplemento singola su richiesta; adulti occupanti 3 e 4 letto su richiesta, bambini occupanti 3 e 4 letto su richiesta. I prezzi pubblicati dovranno essere riconfermati all'atto della prenotazione in quanto potrebbero subire delle variazioni da parte della compagnia. Tutti i passeggeri, senza eccezione, devono disporre di un documento di identità valido per l'espatrio: carta d'identità o passaporto (validità minima di 6 mesi). In alcuni itinerari può essere necessario un visto per poter effettuare le escursioni.

Clicca su "Prosegui" per visualizzare il prezzo della tua crociera